Latest Posts

“Simili Tour” un flop? E Laura Pausini risponde così…

Laura Pausini è una che non le manda a dire e non ha perso occasione di zittire pubblicamente, chi aveva osato insinuare qualcosa di malevolo sul suo conto. Di sicuro, c’è che lei non è di certo una donna che ha bisogno di conferme. La cantante, infatti è un orgoglio italiano nel mondo ed è tra i pochissimi artisti italiani, a potersi vantare di aver conquistato altre zone del globo oltre all’Italia. Di conseguenza, non permette di certo calunnie e diffamazioni sul suo conto e fa bene, aggiungiamo noi, perché per quanto si possa essere degli haters (così vengono chiamati i detrattori dei personaggi pubblici) certe illazioni non vanno affatto bene. Qualcuno, il giorno precedente, ovvero quello della prima data, aveva osato scrivere che all’apertura del

“Simili Tour” non c’era nessuno, descrivendo l’evento, come un flop di pubblico. Così, Laura Pausini ha aperto il concerto di domenica 5 giugno, salendo sul palco dello  Stadio di San Siro e mostrando fieramente il dito medio che l’ha accolta con una standing ovation. “Subito una polemica” ha detto la cantante al suo pubblico avvicinandosi al microfono- “Nei confronti di quello stronzo che ha scritto che stasera non c’era nessuno. A quelli che c’erano ieri sera, era tutto sold out. Io voglio tirarmela per 2 ore e me la tiro stanotte!”. A quanto pare, dopo più di vent’anni di gloriosa carriera, Laura ha voluto ribadire esplicitamente che no, la solitudine, non fa più parte della sua vita. (Katya Malagnini)

Latest Posts

Edicola

Edicola