Latest Posts

Radio Award Cuffie d’Oro: premiati programmi, emittenti e personaggi

Sono stati annunciati i nomi dei vincitori della sesta edizione del primo Radio Award italiano, Coraya-Labeyrie Cuffie d’Oro. I premi saranno consegnati la sera del 3 dicembre 2016 a Trieste, presso la sala Tripcovich, durante una serata condotta da Rossella Brescia, Charlie Gnocchi e  Andro Merku. I premi alla carriera, ovvero i “Career Celebrity Award” saranno consegnati ad Albertino di Radio Deejay e ad Anna Pettinelli di Rds. Le celebrity dell’anno sono invece Geppi Cucciari di Radio 1 e Giuseppe Cruciani di Radio 24. Il riconoscimento di RadioJournalist of the year va a Pierluigi Diaco di Rtl 102.5. Il network di Cologno Monzese vince anche il premio “Radio of the year” e per la stessa emittente vince anche“La Famiglia Giù al nord” (premio Morning Show). Le Cuffie d’Oro per lo show dell’anno vanno a Rds, nello specifico, al programma “Tutti pazzi per Rds”. Il Drive Time Show sarà consegnato a Lentini@Agosti (Radio 101). Lolli Radio è la Web radio of the year, mentre Radio Capital, con il suo “Il Geco e la farfalla” si aggiudica il Wake up show. Il Crazy show dell’anno è “Ciao Belli” di Radio Deejay. Ventitré sono  i riconoscimenti che saranno assegnati in questi oscar della radio, dal Comitato di Valutazione di Cuffie d’Oro, composto da Rossana Luttazzi (presidente), Roberto Borghi (Prima Comunicazione), Fabio Carini (Cuffie d’Oro), Giorgio d’Ecclesia (Radiospeaker), Paolo Giordano (Il Giornale) e Tiziana Lapelosa (Libero). A completare la rosa dei vincitori troviamo il premio Night Show a Monte Carlo Nights con Nick The Nightfly (Rmc), il Talk Show se lo aggiudica Benvenuti nella Giungla di Radio 105, che vince anche il premio Sport Show con 105 Autogol e il premio Talk Show per Benvenuti nella Giungla. Radio3 Suite vince il Cultural show e per le notizie viene premiata Radio 1, con Italia Sotto Inchiesta (premio News Show).

Latest Posts

Edicola

Edicola