Latest Posts

Paola Ferrari: “Ho subito troppi attacchi, non difenderò più a priori le donne”

Commenta gli Europei di calcio su Rai 1 ed è un volto conosciuto e amato della tv italiana. Paola Ferrari, in un’intervista ala settimanale “Diva & Donna” ha fatto però sapere di aver ricevuto moltissimi attacchi dalle sue colleghe del mondo televisivo. Da una parte, li comprende (come spiega al giornale) sostenendo che un personaggio pubblico debba aspettarseli, soprattutto quando il marito è un uomo importante. Dall’altra, naturalmente, non si tratta di certo di una cosa che rallegra le sue giornate. Probabilmente, a monte di questi attacchi, c’è una bella dose d’invidia. Paola Ferrari ha infatti 55 anni e può vantare un fisico da trentenne. Al tempo stesso, però, la vita è stata dura con lei. Ha superato un periodo difficile a causa di un tumore che ha operato con un lungo intervento alla guancia, nel 2014. La conduttrice, che ha sempre fatto tanto per l’emancipazione delle donne, ha poi dichiarato che ora smetterà di difenderle a priori: “C’è una crescita eccessiva del numero di starlettine senza valori che sono il contrario di qualsiasi esempio io possa cercare di trasmettere a mia figlia e alla sua generazione” ha spiegato Paola, prima donna del calcio italiano e ancor oggi, una delle pochissime donne esperte di calcio della televisione italiana. D’altronde, come darle torto? (Katya Malagnini)

Latest Posts

Edicola

Edicola