Latest Posts

MTV Video Music Awards, Beyoncé fa incetta

Si sono svolti nella nottata di domenica 28 agosto al Madison Square Garden gli Mtv Video Music Awards 2016 che hanno incoronato Beyoncé , ancora una volta, regina del pop mondiale. La Queen Bey, infatti, si è aggiudicata il premio principale, quello di video dell’anno, grazie a “Formation”, singolo di lancio del suo album “Lemonade”. Un video che fece molto discutere, come poi avvenne poco dopo per tutto l’album, in cui puntava sull’importanza delle donne: “Prima di tutto voglio ringraziare la mia splendida figlia e il mio fantastico marito per il loro supporto. Dedico questo premio alla gente di New Orleans” ha detto ricevendo il premio, dopo aver battuto colleghi del calibro di Adele, Kanye West, Justin Bieber e Drake, che si rivelerà una delle sorprese della serata, sia per il suo ritardo a causa del traffico newyorkese che non gli ha reso possibile ritirare il premio per il miglior video hip hop, che per la sua dedica a Rihanna durante la premiazione del Michael Jackson Video Vanguard Award. Beyoncé è stata, inoltre una delle protagoniste dei live della serata con un medley di 15 minuti di brani tratti dal suo ultimo album: “Pray You Catch Me”, “Hold Up”, “Sorry”, “Don’t Hurt Yourself” e “Formation”.

Con le 6 statuette (Moonman) Beyoncé, inoltre, diventa la cantante più vincente della Storia. Prima di quest’ultima edizione, infatti, era Madonna la Regina dei VMA, con 20 statuette, contro le 16 di Beyoncé, ma da ieri, quest’ultima si prende il titolo, toccando i 22 riconoscimenti. (fonte: fanpage.it)

 

Latest Posts

Edicola

Edicola