Latest Posts

Lady Gaga alla faccia della povertà: sedia a rotelle in oro

Lady-Gaga-Sedia-Rotelle-OroQuando ci si rompe un’anca e non ci si può muovere per ovvie ragioni, dove si va a comprare una sedia a rotelle? In un negozio di ortopedia? Ma assolutamente no. Si va dal designer di un famoso marchio del lusso e gli si chiede di realizzarne una in oro 24 carati, rigorosamente personalizzata. Perché è ovvio che, come le scarpe, anche la sedia a rotelle che ci scegliamo racconta qualcosa di noi.

Stiamo facendo dell’ironia, ovviamente. Anche perché altro non potremmo fare. Senza fare i falsi moralisti, il ruolo di Catone il Censore lo affidiamo a ben altre pagine, ma il fatto che Lady Gaga, impossibilitata nel muoversi a causa di un’operazione all’anca abbia scelto di utilizzare una sedia a rotelle placcata in oro 24 carati qualche piccola perplessità sulla sua concezione del denaro ce la fa avere.

Secondo quanto riportato dal New York Post, l’eccentrica cantante ha commissionato a Ken Borochov del marchio del lusso Mordekai il design di una sedia a rotelle con la seduta in pelle nera con parti metalliche interamente placcate in oro, completamente reclinabile nel caso in cui la Signora della Trasgressione si sentisse affaticata e volesse sdraiarsi per riposarsi. “Non mi aspettavo la chiamata e non avevo mai fatto una sedia a rotelle ma mi piacciono le sfide, e così ho creato quella che chiamo affettuosamente Chariot, una sedia adatta solo per una regina”, ha raccontato Botochov.

La seduta della sedia trae infatti ispirazione da uno scranno regale, mentre prende suggestione dal mondo del motociclismo ed in particolare dalle giacce da biker la scelta di utilizzare pelle nera. Il prezzo, certamente poco democratico, non è dato sapere. Gli scatti di quello che diventerà un oggetto feticcio per i fan dell’artista sono stati fatti dall’altrettanto eccentrico fotografo Terry Richardson.

 

Pinella PETRONIO

Latest Posts

Edicola

Edicola