Latest Posts

La dura vita dei tronisti

 

kika2992998_Costantino Vitagliano (1)

Un tempo sì che erano vere star del jet set, adorate, paparazzate, osannate all’ingresso di ogni discoteca, locale, persino al supermercato. Erano sulla bocca di tutti, ritratti in fotografie che andavano a ruba tra le ragazzine, più ancora della foto di Maradona delle figurine panini.
Insomma erano veri vip, con la V maiuscola. I tronisti, i volti noti di Canale 5, i ragazzoni tutti muscoli seduti sul trono rosso nel regno di Maria De Filippi. Essere tronista era una professione, uno status symbol, uno stile di vita. Come dimenticare l’uomo dagli occhi di ghiaccio, che fece capitolare ai suoi piedi una miriade di fanciulle?

Costantino Vitagliano. Lui sì che ha fatto la storia – quella di Uomini&Donne, capiamoci bene –  bello e dannato, sedeva sulla poltrona fiero, con un ghigno malefico stampato in viso, trattava tutte le sue corteggiatrici come fossero pupazzi,  ma che fascino ragazzi! Costantino fu in grado di rimanere anni sulla cresta dell’onda poi quando hanno cominciato a spuntare i primi capelli bianchi, il ragazzo ha deciso di mettere la testa a posto e si è ritirato a vita privata. Costantino insegnò l’arte di essere tronista anche all’amico Daniele Interrante, che seguì le orme del predecessore ottenendo un discreto successo.

Certo, non fu facile eguagliare il re dei re ma, durante la sua permanenza negli studi di Cologno Monzese, lo sguardo sexy e accattivante gli è bastato per entrare nell’olimpo degli dei-tronisti. Ha puntato più sulla simpatia, ma in quanto a muscoli e visino non è messo niente male, l’ex calciatore del Cervia, Giorgio Alfieri. Altro militante nell’esercito della De Filippi. Un morettone alto e possente, che si innamorò di Martina, la sua corteggiatrice e la scelse tra le altre spasimanti, arrampicandosi sul balcone di casa della ragazza, come un Romeo dei nostri tempi. Ah, i veterani del trono, loro sì che se la passavano bene.

Poi è arrivata la nuova generazione e ahimè le cose sono cambiate. I nuovi volti di Uomini& Donne, sono presenze fugaci. Arrivano in studio, stampano qualche bacio qua e là, litigano con la Paola o l’Alfonso di turno, scelgono la fantomatica donna della loro vita e se ne vanno. Vivono di copertine patinate per qualche mese poi più  nulla. Avrete capito allora che essere tronisti nel 2013 è un duro lavoro, ma qualcuno deve pur farlo. Tra le matricole ricorderete  Alessio Lo Passo, che ha passato qualche mese tra le braccia della showgirl Giulia Montanarini, ma le sue mire erano altre. Dopo aver impugnato la corona si è comunque eclissato.

Oggi fa calendari sexy ed è amico –pare  intimo – di Vittoria Schisano. E anche i tronisti freschi freschi, appena sfornati, Eugenio Colombo e Alessandro Pess, sono vittime della crisi del trono.  Il primo, dopo aver detto no a Lori Del Santo, che gli ha offerto una parte nel suo film, oggi fa il fidanzato a tempo pieno di Francesca Del Taglia. E nonostante la simpatia siamo quasi certi che la sua fama non supererà l’inverno. Il secondo invece, Alessandro Pess –attore di fiction – ha cercato di imitare il leader Costantino  ma la sua avventura è finita male. Ha lasciato gli studi, perché non era pronto per l’amore.  Speriamo che la sua carriera d’attore lo possa consolare..

Francesca RIGGIO

Latest Posts

Edicola

Edicola