Latest Posts

Royal baby, ci siamo…

Mentre i sudditi sono in trepidante attesa, i futuri genitori...
Mentre i sudditi sono in trepidante attesa, i futuri genitori…

Smentiti i pronostici che avrebbero voluto la nascita dell’erede al trono britannico nello scorso week end, ormai la lieta notizia potrebbe arrivare da un momento all’altro. I sudditi britannici sono in trepidante attesa per il primogenito di William e Kate e i fari sono tutti puntati sul St. Mary’s Hospital, nel centro di Londra, dove la futura regina d’Inghilterra darà alla luce l’attesissimo bebè…

Secondo le indiscrezioni del Sundey Express, Kate avrebbe lasciato la residenza londinese di Kensington Palace venerdì scorso, per trascorrere il solito fine settimana con la famiglia nell’incantato Berkshire, scortata da un seguito di ambulanze e giornalisti, mentre il maritino William si dilettava nel proprio sport preferito, il polo, sabato pomeriggio a Sydmonton Hampshire in un incontro per beneficenza, insieme alla principessa Zara Philips, anch’essa incinta. Insomma un week end di (apparente) calma piatta per la coppietta…

Tutto pronto comunque al St. Mary’s Hospital della capitale inglese, davanti al quale sono accampati da giorni centinaia tra giornalisti e fotografi. Prontissimo anche il dottot Marcus Setchell, l’ex ginecologo della regina, richiamato a furor di popolo dalla pensione.

Intanto nei giorni scorsi sono filtrate alcune indiscrezioni riguardanti la stanza d’ospedale in cui Kate darà alla luce il principino: è la stessa in cui Diana mise al mondo William ormai 31 anni fa, piccola differenza il costo, allora costava 125 sterline a notte, adesso la bellezza di 6500. Del resto per il royal baby più atteso della recente storia inglese non si bada a spese…

Latest Posts

Edicola

Edicola