Latest Posts

Francesca Pascale ad Arcore per il Natale con la famiglia Berlusconi

Ormai è chiaro, Francesca Pascale è la nuova fidanzata di Silvio Berlusconi. L’ex premier l’aveva dichiarato in tv intervistato da Barbara D’Urso e i due si sono fatti fotografare in seguito in diverse occasioni ufficiali. Ora, riportate dal quotidiano il Messaggero, sono apparse alcune foto che ritraggono Francesca Pascale invitata ad Arcore per il tradizionale pranzo di Natale in famiglia con tanto di didascalia d’accompagnamento dove si legge

“Sono state diffuse in rete alcune fotografie del Natale in casa Berlusconi di Francesca Pascale. La 27enne napoletana, fidanzata del Cavaliere, ha posato per alcuni scatti nella villa di Arcore, tra la tavola imbandita per il tradizionale pranzo e l’albero addobbato. Tailleur bianco e scarpe rosse, la Pascale si è calata a pieno nei panni della “first lady” e sembra ben lontana dai tempi in cui sfoggiava il “Calippo” a Telecafone.”

Qualche settimana fa invece Oscar Di Maio che aveva lavorato con la Pascale a Telecafone, ha rilasciato un’intervista al quotidiano il Messaggero chiarendo il legame con l’ex presidente del consiglio e ricordando i tempi in cui Francesca arrivò a Telecafone in cerca di notorietà “Era ancora minorenne, credo fosse la primavera del 2003 e per firmare la liberatoria occorse la firma del padre. L’accompagnava sempre lui sul set e dopo qualche ora tornava a riprenderla. Da noi arrivò tramite un amico che abitava come lei a Fuorigrotta e già parte del cast di “Telecafone”” ha raccontato

“Cercava la notorietà, eravamo il programma più visto in quel periodo. Francesca non desiderava un successo in tv o come attrice, credo volesse solo soddisfare un desiderio narcisistico molto comune tra le adolescenti: farsi ammirare” ha spiegato il presentatore “Chiedeva consigli. In particolare se fosse vero che per fare carriera, bisognava andare a letto con un produttore. Le spiegai che questo valeva per il passato. Ma che oggi i tempi erano cambiati, le ragazze andavano, e vanno, in giro mezze nude e si concedevano con facilità a chiunque per poi non vedere nemmeno una comparsata”

Riguardo a Berlusconi ha poi detto “Per lei era una fissazione, spesso ne parlava come infervorata… Per lei Berlusconi incarnava l’uomo di successo e di potere. Come imprenditore e come politico. Era seria, saggia, matura per la sua età. Timida, con lo sguardo malinconico. Le consigliai di puntare su un obiettivo certo: Francesca, fai innamorare di te un uomo ricco e potente, fai la preziosa per un po’ ma concedi sempre sorrisi e fedeltà, fagli perdere la testa e sarà tuo per sempre. Beh, oggi è fidanzata con l’uomo più potente e ricco d’Italia… Ha fatto Bingo”

Di Valentina Vanzini

Latest Posts

Edicola

Edicola