Latest Posts

Berlusconi intanto esce con le sue donne

Berlusconi intanto esce con le sue donne

Silvio Berlusconi si ricandida, ed una prima serie di critiche gli  sono piovute addosso sia in Italia che all’estero. Allora si è cercato di aprire le porte a Matteo Renzi, da pochi giorni uscito sconfitto dal ballottaggio delle primarie del Pd. Ma il sindaco di Firenze le ha subito chiuse tramite la sua pagina ufficiale di Facebook. Niente di meglio che trovare consolazione con le “sue donne”.

Infatti dopo la riunione con i vertici del Pdl nella sua villa milanese ubicata in via Rovani, l’ex premier decide di andare a cena in una pizzeria nei dintorni di Milano.

Con il Cavaliere anche la deputata Maria Rosaria Rossi e Francesca Pascale, ovvero colei che viene indicata ormai da tempo come la sua fidanzata.

Francesca Pascale, per chi non la sapesse, è la giovane napoletana, consigliere provinciale di Napoli, e  “presentata” poche settimane fa ufficialmente da Silvio al pubblico di San Siro, che secondo indiscrezioni  comunque non ben accettata dalla figlia Barbara.

All’incontro sopraggiungono successivamente anche Marina Berlusconi, insieme al marito Maurizio Vanadia ed ai figli Gabriele e Silvio.

Inoltre anche il processo Ruby dà i suoi grattacapi al Cavaliere, dove risulta imputato per concussione e prostituzione minorile, ma per adesso è necessario prendere tempo.

Ed è proprio la stessa Rubacuori, attualmente volata all’estero, introvabile per i legali della difesa di Berlusconi, a riuscire in questo modo, indirettamente, ad “accontentare” il Cavaliere.

In aula il pubblico ministero Ilda Boccassini ha dichiarato che è stata una strategia adottata per allungare “i tempi del processo per arrivare alla campagna elettorale”.

Nel frattempo ecco le parole pronunciate dall’ex presidente del consiglio dopo essere uscito dalla cena con a fianco Francesca Pascale:

“Ho alle mie spalle quasi vent’anni di leadership, dieci anni di governo e poi una carriera imprenditoriale che mi porta ad essere considerato dagli italiani un ‘conducator’ di cui fidarsi”.

 

Latest Posts

Edicola

Edicola