Latest Posts

Ambra finalmente “si appartiene”. La rinascita dell’attrice a quarant’anni

Fase di vita serena per Ambra Angiolini. L’attrice, lasciatasi definitivamente alle spalle la lunghissima storia con Francesca Renga, alle soglie dei quarant’anni vive un momento magico. Ha ritrovato l’amore con Lorenzo Quaglia, sta per tornare in tv con il programma “Coppie in attesa” e la sua “T’appartengo” è appena uscita in una ristampa in vinile (ed è già in classifica). Ambra, però, non sembra essere molto fiera di questo disco, come ha dichiarato in un’intervista esclusiva a “Vanity Fair”, dove ha precisato che mai si sarebbe aspettata un successo simile per quel brano, ora come allora, ma il motivo non è da ricercare nel brano stesso, quanto più nel fatto che lei, da regina del programma “Non è la Rai”, fosse l’unica all’interno del gruppo, ad essere consapevole di non saper cantare. Ambra ha poi sostenuto di essere molto più felice oggi, alle soglie dei quarant’anni, che non ai tempi d’oro di “Non è la Rai”, anche perché all’epoca era fortemente criticata e anche se negli anni novanta, non era una pratica comune parlare di questi argomenti, si tratta comunque di atti di bullismo, che la showgirl (oggi attrice) ha subito. Celebre anche per la sua ironia, la Angiolini ha poi specificato di aver fatto ridicoli errori nella sua vita e cita quello commesso con la figlia Jolanda (oggi adolescente). Quando era piccola e muoveva i primi passi, Ambra le ha messo le scarpette al contrario senza rendersene conto, e non capiva per quale motivo, la figlia facesse fatica a camminare. (Katya Malagnini)

Latest Posts

Edicola

Edicola