Whitney Houston: Funerali da polemiche

Sabato si sono tenuti i funerali di Whitney Houston e subito sono scattate le polemiche. Davanti a 1.500 persone, i funerali della Houston si trasformano in un concerto che vede protagonisti Stevie Wonder e Alicia Keys. Ma le vere polemiche riguardano l’ex marito della Houston e la figlia Bobbi Kristina. Durante i funerali infatti l’ex […]

Condividi quest'articolo...
    whitney-houston

    Sabato si sono tenuti i funerali di Whitney Houston e subito sono scattate le polemiche. Davanti a 1.500 persone, i funerali della Houston si trasformano in un concerto che vede protagonisti Stevie Wonder e Alicia Keys. Ma le vere polemiche riguardano l’ex marito della Houston e la figlia Bobbi Kristina.

    Durante i funerali infatti l’ex marito, che dalla famiglia viene considerata la causa dei mali di Whitney,entra in Chiesa, accarezza la bara e va via. Più tardi Bobby Brown dirà che gli è stato impedito vedere la figlia.Le critiche però riguardano anche la sua partecipazione in Connecticut, dove si è esibito con i New Edition qualche ora più tardi,considerato da tutti segno di poco rispetto nei confronti dell’ex moglie appena sepolta.

    Altro punto dolento la figlia di Whitney, Bobbi Kristina, che secondo i ben informati, avrebbe dei problemi con l’alcol. La famiglia dopo i funerali perde le tracce della giovane 18enne e viene ritrovata solo il giorno dopo, in un hotel mentre si sballava. Secondo indiscrezioni la famiglia avrebbe intenzione di far entrare in un rehab, la figlia di Whitney Houston.