George Clooney: solitudine, alcool e tradimenti

George Clooney è uno degli attori più conosciuti, un sex symbol che ha avuto bellissime fidanzate, e quindi certamente uno degli uomini più invidiati al mondo. Ma “non è tutto ora quel che luccica”. Infatti durante un’intervista rilasciata a The Hollywood Reporter,  George ha dipinto un ritratto di se stesso molto lontano dalla realtà che […]

Condividi quest'articolo...
    george-clooney

    George Clooney è uno degli attori più conosciuti, un sex symbol che ha avuto bellissime fidanzate, e quindi certamente uno degli uomini più invidiati al mondo. Ma “non è tutto ora quel che luccica”.

    Infatti durante un’intervista rilasciata a The Hollywood Reporter,  George ha dipinto un ritratto di se stesso molto lontano dalla realtà che i più s’immaginavano.

    Clooney ha innanzitutto dichiarato di soffrire di insonnia, e di svegliarsi ed alzarsi almeno 5 volte durante la notte.

    Oltre questo, l’attore con due nomination agli oscar, ha confessato di soffrire molto anche di solitudine, soprattutto durante i party:

    “Finisci per non divertirti come tutti gli altri”.

    Clooney racconta anche del suo rapporto con l’alcool e le droghe, dichiarando:

    “Un tempo bevevo troppo, mi piace bere e ci sono state delle volte nella mia vita in cui ho oltrepassato la linea tra il divertirsi e il bere a notte profonda senza alcun motivo. Quindi mi sono fermato. È da Capodanno che non bevo più”

    Infine l’attore dichiara anche di aver provato in passato anche la cocaina, senza mai esserne stato  dipendente.

    Conclude ammettendo di aver tradito ma anche di essere stato tradito e lasciato per qualche altro.

    Quindi non di certo vita rose e fiori per la star di Hollywood, che da queste dichiarazioni e da indiscrezioni, sembra stia attraversando un periodo tutt’altro che felice.

    Cosa ne pensate delle dichiarazioni del tenebroso George?